it-ITen-GBde-DE

AVVISO ALLA CLIENTELA

  • 16/09/2022 08:27:00
  • View Count 269

Con Decreto Legge n. 50 del 17 maggio 2022 – art. 35, convertito con Legge n. 91 del 15 luglio 2022, è stato istituito dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con i Ministeri dell’Economia e Finanze e delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili, il “BONUS TRASPORTI”.

Il Bonus è nominativo e sarà utilizzabile per comperare un solo abbonamento mensile o annuale da acquistare nel mese in cui si è richiesto ed ottenuto, per un valore massimo di 60 euro: il periodo di validità del Bonus è limitato al mese solare di emissione, pur se è possibile acquistare un abbonamento con validità dal mese successivo.

Il Bonus si può richiedere, a partire dal 1° settembre sino al 31 dicembre 2022 e, comunque, sino ad esaurimento dei fondi ministeriali. Il Bonus è emesso accedendo al portale del Ministero – bonustrasporti.lavoro.gov.it - dopo aver eseguito apposita procedura.

Al fine di poter assicurare l’emissione degli abbonamenti agli aventi diritto, questa Società ha predisposto la seguente procedura per la richiesta/prenotazione degli abbonamenti:

- invio della richiesta trasmettendo il modulo compilato, corredato degli allegati obbligatori (pena nullità della richiesta) all’indirizzo mail bonus.trasporti@fergargano.it;

- copia del bonifico, pari alla differenza tra il prezzo nominale dell’abbonamento da acquistare ed il valore del Bonus ottenuto, al seguente IBAN: IT 96 T 03069 04013100000014045 – intestato a Ferrovie del Gargano. Gli abbonamenti ferroviari saranno inviati in formato pdf, a mezzo mail, allo stesso indirizzo del richiedente.

Gli abbonamenti automobilistici, facenti capo ai servizi Co.Tr.A.P., invece, saranno trasmessi con posta prioritaria presso l’indirizzo del beneficiario, pur se anticipati in copia a mezzo mail. Tutte le richieste saranno gestite, verificata la correttezza e completezza dei documenti, in ordine cronologico di acquisizione: di tale aspetto la Clientela dovrà avere riguardo ai fini della validità dell’abbonamento medesimo. Si comunica che, al fine di soddisfare l’elevatissimo numero di richieste pervenute da parte della Clientela nonché di consentire la puntuale verifica e regolarizzazione della documentazione, così come stabilito dalle procedure dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per i Bonus in scadenza al 30 settembre 2022, saranno prese in considerazione tutte le domande pervenute entro e non oltre il 18 settembre p.v.

Cerca tra le News
Tags

FdG È SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE!

Informazioni   Reclami   Rimborsi   Area Trasparenza